FAQ

Quali sono i vantaggi di ORTAL?

ORTAL Heating Solutions utilizza i migliori materiali e le tecnologie più recenti per produrre i caminetti più efficienti disponibili sul mercato ed è riconosciuta a livello internazionale per il suo stile unico e i prodotti di alta qualità. Ortal ha adottato un design senza cornice (nessuna cornice metallica circonda l’apertura di vetro) e un bruciatore d’acciaio inossidabile piatto assicura un’altezza della fiamma estremamente bilanciata. I 10 centimetri di profondità del bruciatore fanno sembrare vera la fiamma, la quale non ha l’aspetto di filamento tipico di molti altri caminetti della concorrenza. Ortal utilizza una tecnica di rilascio del calore dalla cavità grazie alla quale esso viene espulso nello spazio circostante, consentendo alla parete attorno al caminetto di restare fresca. Questa soluzione offre la possibilità di installare un televisore o un’opera d’arte al di sopra del caminetto.

Come si accende l’unità?

Usando il telecomando, premere simultaneamente e tenere premuti il pulsante di spegnimento e quello della freccia in su ( fiamma grande ) per 2 secondi. L’operazione sarà accompagnata da segnali acustici che confermano che l’unità si sta avviando.

Come cambiare l’ora sul telecomando?

Premere contemporaneamente la freccia su ( fiamma grande ) e la freccia giù ( fiamma piccola). L’ora lampeggerà. Usare la freccia su ( fiamma grande ) per regolare l’ora e premere la freccia giù (fiamma piccola ) per regolare i minuti. Premere off per impostare.

Come si fa a passare dalla misurazione in gradi Celsius a quella in gradi Fahrenheit sul telecomando?

Usando il telecomando, premere il pulsante di spegnimento (off) e la piccola fiamma (pulsante giù). Così facendo, la visualizzazione cambierà dal formato Fahrenheit e 12 ore al formato Celsius e 24 ore.

Come impostare il termostato?

Premere il pulsante Set fino a quando non viene visualizzata la temperatura. Dopodiché, premere e tenere premuto il pulsante Set fino a quando il display della temperatura non lampeggia. Usando la freccia su ( fiamma grande ) o la freccia giù ( fiamma piccola) regolare la temperatura sul numero desiderato.

L’altezza della fiamma può essere controllabile mediante il telecomando? Fiammella pilota verticale o accensione elettronica?

La fiamma può essere controllata direttamente con il telecomando oppure dal termostato (incorporato nel telecomando), con un intervallo del 100% dal minimo al massimo. Le nostre unità sono dotate di accensione elettronica (il termostato controlla solo l’accensione e lo spegnimento della fiamma, non ci sono livelli intermedi)

L’illuminazione è disponibile all’interno di questi caminetti?

L’illuminazione interna è disponibile per i modelli con faccia ,RS, LS, TS anteriore

Quali materiali di vetro si possono usare? Vi sono delle limitazioni? Roccia di fiume?

È consentito l’uso di vetro frantumato di dimensioni minime pari a circa 1.5 cm prodotto da American Fire Glass. Ortal fornisce diversi materiali decorativi per interni (pietre, tronchi e rami di ceramica). È possibile usare materiali aftermarket purché siano stati approvati per l’uso con caminetti a gas a ventilazione diretta con vetro sigillato.

L’unità deve essere incorniciata oppure può essere di tipo sospeso con piedini? Quali sono le dimensioni e gli spazi liberi necessari per la cornice?

Tutti i nostri modelli integrati (frontali, angolari, stand alone, a tre lati, isole e tunnel) devono essere incorniciati e chiusi. I nostri modelli stand alone sono senza supporto e possono essere montati a parete. Tutte le dimensioni e gli spazi liberi delle cornici sono disponibili nei manuali sul nostro sito Web. Saremo comunque lieti di ricevere i tuoi disegni e le configurazioni del tuo sistema di ventilazione per esaminarle e fornire consulenza.

L’unità dispone di un telecomando?

Sì, il telecomando è in dotazione ed è prodotto da Metrik Maxitrol.

L’unità dispone di un ventilatore oppure esso è opzionale (senza ventilatore elettrico o doppio vetro)?

In Europa vendiamo la nostra unità con un ventilatore.

Il sistema di accensione elettronica dispone di una batteria di riserva?

Quanti kg di vetro consigliate per il caminetto?

Per la serie 40: 2 kg
Per la serie 75: 4kg
Per le serie 110 e 130:6 kg
Per le serie 150 e 170: 7 kg
Per la serie 200: 11 kg
Il vetro deve avere uno spessore minimo di 15 mm e coprire non oltre l’80% del bruciatore. È necessario lasciare uno spazio libero di 5×5 cm davanti alla fiammella pilota e applicare un solo strato di vetro sul bruciatore.

Oltre a quelle in catalogo, sono disponibili altre rocce decorative?

Offriamo pietre e ciottoli di ceramica di colore bianco e grigio, grandi e piccole. In futuro potrebbero essere disponibili altre offerte di pietre/ciottoli, ma al momento questo è quanto possiamo offrire. Al posto dei nostri materiali si possono usare anche materiali decorativi per interni aftermarket, purché siano approvati per l’uso con caminetti a gas a ventilazione diretta con vetro sigillato.

Quali sono i requisiti di rilascio del calore per ventilare l’area della cavità in base alle dimensioni del caminetto?
  • Tutti i caminetti delle serie da 40 a 130 richiedono almeno 315 cm quadrati di spazio libero per il passaggio dell’aria..
  • Tutti i caminetti delle serie da 150 a 200 richiedono almeno 500 cm quadrati di spazio libero per il passaggio dell’aria.
Perché lo scaffale al di sopra del caminetto a isola si scalda? Perché il caminetto non funziona correttamente?

Il flusso d’aria attorno al caminetto viene bloccato. Il focolare non si raffredda correttamente a causa dell’ostruzione del flusso d’aria. Lo scaffale deve essere creato attenendosi alle indicazioni che prevedono un minimo di 30 centimetri tra la parte superiore dell’apertura del focolare e quella dello scaffale.

Per il caminetto è possibile usare un telaio di legno?

Sì, è possibile usare un telaio di legno, attenendosi alle istruzioni del manuale del costruttore.

Dove va posizionato il pannello di accesso per le operazioni di riparazione e manutenzione?

Il pannello di accesso per le operazioni di riparazione e manutenzione va posizionato sul lato inferiore del caminetto, dove si trova la valvola del caminetto, e può essere rivolto sul lato anteriore o posteriore. Se il pannello di accesso sarà rivolto verso l’esterno, è necessario usare un pannello di accesso impermeabile per evitare qualsiasi infiltrazione di acqua/umidità nella cavità del caminetto. Controllare le normative locali per verificare che sia consentita l’installazione di un pannello di accesso esterno.

È prevista la possibilità di installare un vetro a doppio strato o un pacchetto di raffreddamento?

Sì, è disponibile sia l’opzione del doppio vetro che del “pacchetto di raffreddamento”. La temperatura esterna massima del doppio vetro, secondo le nuove normative, deve essere di 78 °C.

Cos’è un sistema a ventilazione diretta/combustione sigillata?

I nostri caminetti sono a ventilazione diretta e dispongono di un’unità focolare sigillata in vetro che preleva l’aria necessaria per la combustione dall’esterno dell’abitazione.

Cos’è il terminale?
  • È necessario lasciare una distanza orizzontale minima di 122 cm dalla linea centrale del terminale al lato dell’altra struttura adiacente.
  • Se si deve creare una rientranza per soddisfare quanto indicato al punto 1, assicurarsi di crearla all’interno dell’alloggiamento, per fornire protezione da eventuali fattori climatici.
  • Se non è possibile creare la rientranza di cui al punto 2, assicurarsi di installare la canna fumaria nell’incasso isolato termico, sempre per proteggerlo da eventuali fattori climatici.
  • Notare che il problema principale da prendere in considerazione ai punti 2 e 3 consiste nell’evitare la formazione di condensa all’interno della canna fumaria, a causa dell’esposizione a tempo/clima freddo.
  • Assicurarsi di installare il terminale verticale destro a seconda della velocità del vento (vento forte/debole) nell’area.
Qual è la temperatura del vetro con la ventola installata sul doppio vetro?

La temperatura massima del pannello di vetro esterno è di 78 °C, in conformità con i nuovi requisiti legali.

È consigliabile utilizzare il sistema a ventilazione forzata invece del sistema a ventilazione diretta? Quali sono i pro e i contro di questi due sistemi?

Sistema a ventilazione forzata

  • Pro:
    • Utilizzo di un sistema di ventilazione più piccolo da 3/5”
    • Canali di ventilazione più lunghi
    • Più gomiti (massimo 6-90 gomiti)
    • Può essere ventilato verso il basso e sotto l’unità
    • La ventilazione forzata è completamente integrata nell’unità caminetto e non è necessario effettuare nessun’altra operazione
    •  Terminale più piccolo
  • Contro
    • Requisiti elettrici
    • Ventilazione forzata nella linea. È necessario trovare una posizione per il montaggio di una scatola di aspirazione PV. La scatola della ventola deve stare a una distanza minima di
      53 cm dal canale di ventilazione del caminetto.

Sistema a ventilazione diretta

  • Pro:
    • Non sono necessari interventi all’impianto elettrico
    • Canali di ventilazione più semplici
  • Contro
    • Gomiti limitati
    • Lunghezze di ventilazione limitate
Quante BTU per piede quadrato (929 cm quadrati) ?

Regola pratica: rapporto 1:50 (1 piede quadrato per 50 BTU) per un soffitto alto 8 piedi (2,45 m). All’incirca 5.000 BT per 100 piedi sq ft (9,23 metri quadrati) con un soffitto alto 8 piedi (2,45 m).

I sistemi a ventilazione forzata sono esterni o interni?

Sono esterni e separati dall’unità caminetto

Qual è la temperatura del calore che fuoriesce dall’impianto di rilascio?

Circa 82-99 °C

Qual è la temperatura della superficie della canna fumaria?

Sui primi 92 cm la temperatura è di circa 121 °C, poi diminuisce progressivamente dopo i primi 92 cm.

Qual è l’altezza della fiamma media riscontrabile nella maggior parte dei modelli di caminetti?

Normalmente, i caminetti a gas naturale hanno un’altezza della fiamma di 15-23 cm. I caminetti a propano con semi-bruciatore hanno un’altezza della fiamma media di 7,5-13 cm.

“Se tengo acceso il caminetto tutta la notte con una fiamma abbastanza bassa, al mattino è quasi spento. È normale? Esiste un limite di tempo oltre il quale il caminetto si spegne automaticamente?

Sì. L’unità di spegne dopo 6 ore di utilizzo. Se non vi è alcun movimento o la fiamma non viene alzata o abbassata per 6 ore tramite il telecomando, il bruciatore principale si spegne.